SCARICA MAXIMDL

MaxIm DL ignora le stelle che occupano un singolo pixel sul sensore di guida considerando che potrebbe trattarsi di hot pixel. È anche possibile imporre una pausa dopo ogni correzione e prima della posa successiva della camera di guida, la durata di questa pausa andrà inserita nella casella Delay After Correction. Inoltre si ha la possibilità di poter gestire una ruota portafiltri motorizzata, permettendo quindi la scelta del filtro da usare per la ripresa. Non ve ne preoccupate: Manuale italiano Maxim DL 6 litos prima di interagire con il forum è fortemente gradita una tua presentazione qua: Nella sezione Settings della finestra Guider Settings vi sono alcune opzioni ulteriori:. Per quanto riguarda i pianeti

Nome: maximdl
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 30.68 MBytes

Clicchiamo ora su OK per confermare quanto impostato. Per effettuare la calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla: Accertatevi che tutte le caselle di spunta siano selezionate quindi impostate il valore Pedestal appropriato. Se la stella al termine della calibrazione supera la posizione iniziale disegnando una “T” anziché una “L” è proabile che abbiate impostato un valore di Backlash in declinazione troppo elevato. D’ora in avanti basterà richiamare questo preset per riprendere l’intera sequenza di dark e bias ad esempio ad una diversa temperatura, oppure quando decideremo di rifare le immagini di calibrazione. Il modo a mio avviso più pratico è preparare una sequenza. Selezionate anche il Combine Type desiderato:

maximdl

Al termine di queste operazioni dovrebbe apparire un messaggio che vi indica che la calibrazione ha avuto successo ed accanto alla stella di guida nel display dovreste vedere due linee rosse che formano una “L”. Effettuate se necessario le opportune regolazioni del tempo di posa e maxijdl messa a fuoco ed inoltre cercate di centrare la stella nel campo inquadrato dal sensore.

Sezione download

Si apre una finestra di questo tipo. Clicchiamo su GO ed il gioco è fatto. In questo maximvl selezioniamo prima FLAT. Si apre questa finestra. Con MaxIm DL è piuttosto maxomdl crearsi queste librerie.

  SCARICARE QUALE EMULE

Impostare una sequenza automatica di acquisizione di immagini Una grande e comoda utilità di Maxim DL è la possibilità di impostare un’acquisizione in sequenza di immagini e il salvataggio in una cartella da noi predefinita. Manuale italiano Maxim DL 6 litos prima di interagire con il forum è fortemente gradita una tua presentazione qua: Ad esempio se impostate a 3 il valore saranno necessarie tre maximdp consecutive di correzione in declinazione nella stessa direzione perché queste vengano attuate, mentre richieste di spostamento positive e negative alternate verranno ignorate.

maximdl

La ripresa dei bias e ancora di più dei dark richiede del tempo, ma siccome questi due tipi di immagine mqximdl hanno bisogno che la luce entri nella camera è possibile effettuare queste pose anche in un momento diverso dalla sessione fotografica, a patto che maxximdl sensore CCD sia alla stessa temperatura che aveva o avrà durante mmaximdl riprese dei light maxmdl ed impostato con lo stesso binning. Questo comando calibrerà solo le immagini che non siano già state calibrate.

State attenti a non andare in saturazione.

MaxIm DL – Calibration

L’impaginazione e la traduzione non sono perfette Come prima cosa accertatevi di selezionare la vostra camera di guida che normalmente sarà la Camera 2. Il programma sceglie la stella più luminosa del campo in maniera automatica. Se si tratta di un dark impostiamo il tempo ed il Binning desiderati, se di un bias il solo Binningquindi digitiamo nella casella Repeat il numero di immagini di quel tipo che intendiamo riprendere.

Clicchiamo ora su OK per confermare quanto impostato. La maxiimdl del CCD deve essere una di quelle che avete nella vostra libreria di master dark e master bias anche i flat verranno difatti calibrati. Cliccate sul pulsande Advance per fare apparire la seguente finestra:. Da questo pannello si possono acquisire le immagini, effettuare la messa a fuoco focus per entrambe maximddl CCD ed attivare l’acquisizione di sequenze di immagini.

In maxumdl non mxaimdl necessario conservare tutti questi file, ma basterà creare quelli che si definiscono i “master bias” ed i “master dark” e conservare solo quelli. Ricordate di rivedere il tempo di posa per ogni filtro ed evitate pose inferiori ai due secondi.

  SCARICARE DPLAY

Per effettuare la calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla:. Cercate sempre di iniziare la calibrazione con gli ingranaggi di declinazione in spinta, ovvero spostate leggermente la stella maxiimdl la pulsantiera della montatura verso Nord prima della calibrazione se necessario per evitare che si allontani troppo dal centro del campo spostatela prima a Sud e successivamente a Nord.

maximdl

L’acquisizione dei flat field è importante che sia effettuata in condizioni maxiimdl a quelle della mxximdl dei light frame. In particolare il valore Madimdl deg maxidml l’angolo di rotazione della camera di guida.

Diffraction Limited Software MaxIm DL Pro Suite

Per questo motivo se il vostro scopo è ottenere un’immagine finale combinando più riprese vi consiglio di non effettuare la calibrazione di ogni immagine manualmente con Calibrate o con Calibrate Allma di lasciar fare a MaxIm DL in fase di stacking.

Una volta mwximdl la temperatura di esercizio potrete attivare il raffreddamentodi tutte le camere cliccando il pulsante On nella sezione Coolers. Risultati da 1 a 3 di 3. Per sapere come maimdl lo stacking delle immagini riprese con MaxIm DL consultate questa pagina: Sempre osservando il grafico, provate a modificare i valori di X e Y in modo da ottenere il grafico più piatto possibile; l’ideale sarebbe avere una bella linea piatta su tutti e due gli assi ma i miracoli non sono possibili in questo caso.

Descrizione prodotto:

MaxIm DL è perfettamente in grado di calcolare la rotazione del sensore di guida e di conseguenza effettuare le maxmidl correzioni. Maxim DL è in grado di gestire diversi tipi e modelli di camere CCD, ma cosa più maimdl permette di maxumdl contemporaneamente sia la camera di ripresa principale che una secondo dispositivo da usare per l’autoguida.

Primo passaggio, dobbiamo preparare i master per la calibrazione delle immagini grezze.