SCARICA MAXIMDL

Maxim DL è in grado di gestire diversi tipi e modelli di camere CCD, ma cosa più importante permette di controllare contemporaneamente sia la camera di ripresa principale che una secondo dispositivo da usare per l’autoguida. Il modo a mio avviso più pratico è preparare una sequenza. Prima la stella N1, che dovrà essere selezionata su tutte e due le foto in successione, poi il programma chiederà di selezionare la N2 dopo un segnale sonoro. Oltre ai dark frame nel processo di calibrazione si utilizzano anche delle riprese effettuate con tempo di integrazione nullo i bias frame che consentono di scalare opportunamente i dark frame in modo da poterli utilizzare anche per calibrare immagini con tempi di posa differenti. Per effettuare la calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla:. Da questo pannello si possono acquisire le immagini, effettuare la messa a fuoco focus per entrambe le CCD ed attivare l’acquisizione di sequenze di immagini. Questo valore deve avere valori il più possibile bassi sempre compatibili con le condizioni ambientali seeing e tipo di ottica usata.

Nome: maximdl
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 34.22 MBytes

La calibrazione dell’autoguida è un passo importante e serve al sistema per conoscere che tipo di correzione applicare quando la stella di guida si sposta di una certa distanza in una certa direzione. La calibrazione di un’immagine che ritrae il soggetto il light frame tipicamente avviene sottraendo da essa un’immagine che contiene il rumore letto dal sensore, ovvero un’immagine ripresa in condizioni identiche, ma senza che nella camera penetri luce il dark frame. Saranno necessarie varie prove per avere un fuoco ottimale. Se la stella al termine della calibrazione non ritornasse alla posizione iniziale la vostra montatura potrebbe essere afflitta da backlash in declinazione. Una volta impostata la temperatura di esercizio potrete attivare il raffreddamentodi tutte le camere cliccando msximdl pulsante On nella sezione Coolers.

maximdl

Digitiamo un suffisso che verrà aggiunto al nome del file salvato: Questo per dare modo al programma di pilotare correttamente i motori della montature per ottimizzare l’inseguimento. Ricapitolando abbiamo questi tipi di immagini:.

maximdl

Apertura programma e selezione camere CCD Nel presente tutorial andremo a vedere quali sono le operazioni da compiere per acquisire correttamente una oppure una serie di immagini tramite camera CCD o webcam. Alcune montature ad esempio le Losmandy con motorizzazione classica non consentono correzioni simultanee in AR e Dec. Manuale italiano Maxim DL 6 Salve a tutti spero di fare cosa gradita a tutti pubblicando a breve il manuale completo in italiano di Maxim DL 6 sono quasi pagine ma ci siamo quasi.

  SCARICARE E CONFIGURARE EMULE

Ovviamente la ruota portafiltri deve essere di un tipo riconosciuto dal programma.

BRICIOLE DI CIELO: MAXIM DL, allineamento e stacking

Il fuoco è importantissimo maximmdl avere della immagini di qualità ed è anche una delle operazioni più noiose e delicate. Nella sezione Settings della finestra Guider Settings vi sono alcune opzioni ulteriori: Impostate un tempo di posa di uno o due secondi quindi selezionate la voce Expose e cliccate sul pulsante Start: Autoguida a cura di Paolo Tasca Dopo le operazioni di messa a fuoco e quindi avere puntato la montatura sul soggetto scelto per la nostra sessione fotografica abbiamo bisogno di guidare se vogliamo fare foto con tempi di esposizione superiori ai classici 30 secondi circa.

Nella sezione bordata di nero nella figura inserire i dati del vostro telescopio principale. Impostate a zero Delay First e Delay Between quindi attivate ed impostate gli slot desiderati. Nebulosa Gabbiano e Elmo di Thor Oggi, Clicchiamo ora su OK per confermare quanto impostato.

Si apre una finestra di questo tipo. A questo punto siamo pronti ad avviare l’acquisizione delle immagini cliccando sul pulsante Start.

Il modo a mio avviso più pratico è preparare una sequenza. Nel caso in cui secondo i calcoli l’impulso dovesse essere inferiore a Minimum Move MaxIm DL non effettuerà la correzione, se invece dovesse essere superiore a Maximum Move l’impulso sarà limitato al valore indicato.

Expose Esponi Da questo pannello si possono acquisire le immagini, effettuare la messa a fuoco focus per entrambe le CCD ed attivare l’acquisizione di sequenze di immagini.

maximdl

Sullo schermo principale compare una finestra con la stella al centro della selezione fatta precedentemente, ingrandire la piccola finestra con questi pulsanti la situazione sarà circa la seguente: Fare sempre il fuoco a binning 1×1 se le foto che avete intenzione maximdp fare sono a piena risoluzione; se si fa il fuoco ad es 2×2 e riprese a 1×1 il risultato saranno immagini fuori fuoco.

Impostate la declinazione su cui state puntando il telescopio nella casella Scope Dec.

Ad esempio se impostate a 3 il valore saranno necessarie tre richieste consecutive di correzione in maxmdl nella stessa direzione perché queste vengano attuate, mentre richieste di spostamento positive e negative alternate verranno ignorate. Il manuale di MaxIm DL consiglia di impostare questo valore almeno al triplo della deviazione standard misurata sul fondocielo delle vostre immagini, ma non vi è alcuna controindicazione nell’abbondare un po’.

  SCARICARE INNO FAMILY 2012

In realtà per ridurre il più possibile il rumore casuale e la presenza di masimdl lasciati dai raggi cosmici sul sensore si preferisce usare una serie di un dark frame anziché uno unico. Una volta che il sensore CCD avrà raggiunto la temperatura maxidml e si sarà stabilizzato potremo avviare la ripresa delle immagini di calibrazione. Per questo motivo se il vostro scopo è ottenere un’immagine finale combinando più riprese vi consiglio di non effettuare la calibrazione di ogni immagine manualmente con Calibrate o con Calibrate Allma di lasciar fare a MaxIm DL in fase di stacking.

Sezione download

Se la stella al termine maximld calibrazione supera la posizione iniziale disegnando una “T” anziché una “L” è proabile che abbiate impostato un valore di Backlash in declinazione troppo elevato. Otterremo dunque una schermata di questo maximrl Cercate sempre di iniziare la calibrazione con gli ingranaggi di declinazione in spinta, ovvero spostate leggermente la stella con la pulsantiera della montatura verso Nord prima della calibrazione se necessario per evitare che si allontani troppo dal centro del campo spostatela prima a Sud e successivamente a Nord.

Mentre dark e bias servono a ridurre il rumore dalle vostre riprese i flat field sono necessari per maximdll le disuniformità di illuminazione del campo inquadrato tipicamente a causa di vignettatura o di granelli di polvere sul sensore o sui filtri. Questo comando calibrerà solo le immagini che non siano già state calibrate.

Manuale italiano Maxim DL 6

La vostra libreria di master dark e di master bias è ora pronta per essere utilizzata. In alternativa, nel caso abbiate connesso la vostra montatura equatoriale a MaxIm DL, vi consiglio di attivare le caselle Auto Scope Dec.

In base al tipo di operazione da effettuare, si userà uno dei tab amximdl in questa finestra; i tab sono, nell’ordine: Risultati da 1 a 3 di 3.